5 1 9 Zanuso 400
a cura di Roberta Grignolo
19 x 24.5 cm, 350 pp.
282 ill. b/n
brossura
italiano
Silvana Editoriale - Mendrisio Academy Press
ISBN 9788836622986
€ 38 / frs 45.–
buy now ok

Il volume raccoglie per la prima volta una selezione degli scritti di Marco Zanuso (1916-2001), architetto e designer milanese, scelti tra articoli, relazioni a convegni, conferenze e incontri pubblici, alcuni dei quali inediti. La scelta dei testi mira a testimoniare l’ampiezza degli interessi di Zanuso, che spaziano dalle nuove tecniche di produzione in serie al rapporto tra arte e architettura, dal ruolo della tecnica nel progetto ai metodi di gestione del processo progettuale, e il suo apporto al dibattito architettonico contemporaneo.
Il volume è corredato da illustrazioni di opere e progetti di Zanuso provenienti dal ricco fondo fotografico dell’architetto. Prefazione di Bruno Reichlin, saggio introduttivo di Roberta Grignolo.

Sommario
Bruno Reichlin, Prefazione; Roberta Grignolo, Marco Zanuso tra tecniche di produzione e tecniche di progetto. MARCO ZANUSO: SCRITTI SULLE TECNICHE DI PRODUZIONE E DI PROGETTO La casa; Lineamenti della nuova architettura imperiale; Quando costruirò la mia casa, andrò alla periferia della città e cercherò un prato…; Non dimentichiamo la cucina; La casa prefabbricata; Casa e natura (una casa per vacanze economica); Architettura e pittura; In piccola serie si fa la fuori serie; Lo studio dei modelli industriali e la produzione di serie; Un’officina per la prefabbricazione; Il “Punt System”; Esperienza alla X Triennale; Il colore nell’industrial design; Lezione sul disegno industriale; Disegno industriale in Italia. Esperienza di un disegnatore; Sei domande sull’architettura italiana; Paesaggio, architettura e design; Sei domande a otto designers; L’importanza dell’Industrial Design nella fabbricazione di beni di consumo; Seggiolina Kartell in polietilene; Apparecchio telefonico Grillo. Descrizione; Apparecchio telefonico Grillo. Relazione tecnica; Esperienze di un architetto nel campo dell’industrializzazione; I nuovi atteggiamenti della progettazione in rapporto al cambiamento delle condizioni tecnologiche; Seminari sulla formazione; La sede centrale (Headquarters) della IBM Italia a Segrate; La pianificazione dello spazio e gli ambienti per uffici; La barca “Inglesina”; Il dibattito architettonico in Italia nel primo dopoguerra, tra Modernismo e ricostruzione; Insegnare il design; La cultura del progetto: dal meccanicismo all’organicismo; Progettare fabbriche per Adriano Olivetti; Costruire lo spazio aperto: un esempio di dialogo tra architettura e natura; Ricordi di lavoro con Rogers INTERVISTE Sono un “designer all’antica”; Si vede che sono distratto APPARATI Scritti editi e inediti di Marco Zanuso; Indice dei nomi.
Privacy Policy