5 1 41 Weidemeyer tedesco 400a cura di Bruno Maurer, Letizia Tedeschi
24 x 28 cm, 308 pp.
83 ill. col. e 365 ill. b/n
brossura olandese
tedesco
Skira
ISBN 8884910412
€ 56,81 / frs 85.-
buy now ok

Figura di raccordo tra la cultura mitteleuropea e quella mediterranea, Weidemeyer operò a Brema e a Willingen, in Germania; si trasferì poi definitivamente in Ticino, divenendo promotore dell'architettura razionalista (Teatro San Materno ad Ascona, 1928) e di una ricerca progettuale che assume in sé la morfologia del sito, il paesaggio, il clima e la vegetazione.

Testi di
Bruno Maurer, Letizia Tedeschi, Karl-Robert Schütze, Franz Müller, Bruno Reichlin, Paolo Galliciotti, Wolfgang Oppenheimer, Karl Schaefer
Privacy Policy