BSI2014 comunicatostampaBSI2014 invito versoBSI2014 invito recto[mostra]
a cura di Nicola Navone
Mendrisio, Galleria dell’Accademia, 18 settembre-26 ottobre 2014

mostra promossa da BSI Architectural Foundation, dall’Accademia di architettura e dall’Archivio del Moderno, Mendrisio, con il patrocinio dell’Ufficio federale della cultura.


Il premio
Promosso da BSI Architectural Foundation con il patrocinio dell'Accademia di architettura e in collaborazione con l'Archivio del Moderno, Mendrisio (Università della Svizzera italiana), il premio BSI Swiss Architectural Award, alla sua quarta edizione, è attribuito ad architetti di età non superiore ai 50 anni, senza distinzione di nazionalità, che hanno offerto un contributo rilevante alla cultura architettonica contemporanea, dimostrando una particolare sensibilità al contesto paesaggistico e ambientale.

Il vincitore
José María Sánchez García è nato nel 1975 a Don Benito (Badajoz, Spagna) e si è laureato nel 2002 alla Escuela Tecnica Superior de Arquitectura de Madrid, dove è professore associato di progettazione. È autore, tra l’altro, della sistemazione dell’area del Tempio di Diana a Merida (2005-2008), del Centro per l’innovazione sportiva “el Anillo” a Guijo de Granadilla, Cáceres (2008-2009), e del Centro di canottaggio ad Alange (2008-2010): opere di cui la giuria ha apprezzato il rigore e la precisione, così come la capacità dell’architetto di condensare una serrata riflessione progettuale in un gesto misurato e potente al tempo stesso, scevro da compiacimenti formali, che ordina e configura un luogo evidenziandone le qualità

La mostra
L'esposizione presenta al pubblico i lavori dei 27 candidati al BSI Swiss Architectural Award 2014, con un approfondimento particolare dedicato al vincitore. Corredata da un catalogo edito da Mendrisio Academy Press e Silvana editoriale, la mostra, allestita nella Galleria dell’Accademia di architettura, Palazzo Canavée, sarà aperta al pubblico dal 19 settembre al 26 ottobre 2014.
Privacy Policy