Immagine per Fondo Mario Campi
[fondo]
Nel fondo è conservata la documentazione relativa all’opera di Mario Campi (1936-2011), architetto e professore ordinario di Progettazione al Politecnico Federale di Zurigo. Figura di spicco dell’architettura ticinese della seconda metà del Novecento, Mario Campi fonda il proprio studio nel 1962, a Lugano, con Franco Pessina (con cui collabora sino al 1997), al quale si associa, dal 1969 al 1982 e Niki Piazzoli. Dopo gli esordi segnati dall’influenza di Peppo Brivio, Campi matura un linguaggio personale, venato da istanze razionaliste filtrate dalle coeve esperienze nordamericane, assimilate durante i reiterati soggiorni negli Stati Uniti, dov’è chiamato a insegnare a Syracuse, Ithaca (Cornell University), Providence e Harvard: preludio alla sua chiamata, come ordinario di progettazione, al Politecnico Federale di Zurigo.
Privacy Policy