Immagine per Fondo Gino Biasi
[fondo]
Il fondo documenta, con elaborati grafici e fotografie, l’attività professionale dell’architetto e pittore udinese Gino Biasi (1928-1967), noto anche come Mimo Biasi, allievo a Losanna dell’architetto Alberto Sartoris e attivo in Friuli dal 1955. Su suo progetto furono realizzati alcuni prototipi di poltrone in filo metallico (1967) e la cosiddetta “casa cannocchiale” (1964).
Vai al Fondo Gino Biasi
Privacy Policy