Convegni 2022

Documenti scaricabili
FileDescription
Download this file (DEF FLYER_13-14oct2022.pdf)Programma seminario Programma spazialità e identità in Italia
[seminario]

Seminario di studi, parte del programma Spazidentità
13-14 OTTOBRE 2022 
ROMA, BIBLIOTHECA HERTZIANA
VIA GREGORIANA, 22 

Organizzazione:
Archivio del Moderno, Accademia di architettura, Università della Svizzera italiana
CRHEC Centre de Recherche en histoire Européenne Comparée, Université Paris-Est Créteil
Dipartimento di Studi Storici, Università degli Studi di Torino
École française de Rome
Bibliotheca Hertziana-Max Planck Institut für Kunstgeschichte

Interventi di:

Amedeo Bellini, Il restauro storico italiano come ricerca delle fonti di storia patria; Maria Beatrice Failla, ll museo come spazio identitario tra Otto e Novecento; Matthew d’Auria. Nazione e nazionalismi: alcuni spunti di riflessione sui confini tra emozione e ragione; Michele Luminati, Spazialità e identità: la dimensione giuridica; Silvia Cavicchioli, Studiare il museo del Risorgimento di Torino come spazio identitario; Adrián Almoguera, Il Braccio Nuovo dei Musei Vaticani: uno spazio nazionale nell’Europa della Restaurazione; Pierfrancesco Palazzotto, Musei ecclesiastici italiani postunitari: identità nazionale o antinazionale? Il caso del museo diocesano di Palermo; Carmen Belmonte, Decolonizzare il museo: collezioni, mostre e allestimenti dell’ex museo coloniale; Gabriele Paolini e Gianluca Belli,Il dibattito sugli spazi pubblici nella Firenze della Restaurazione; Francesca Brunet, Diritto penale e “geografia” giudiziaria nel Trentino dell’Ottocento; Michele Fedrighini, Beni demaniali e patrimonio dello Stato nella Milano di fine Ottocento; Annalisa Viati, Spazio architettonico e urbano nella costruzione di una identità. Temi, sinergie, ipotesi di lavoro; Fernanda Gallo, Ripensare la storia intellettuale a partire dallo spazio; Catherine Brice, Creare gli spazi della nazione: un’utopia utile?
 

Link zoom per partecipare al seminariohttps://us02web.zoom.us/meeting/register/tZ0tce-vqD0jHtfrZDO3s5Fmx2Fd4DAt_AX8
Documenti scaricabili
FileDescription
Download this file (Programma convegno_16-17 settembre 2022.pdf)Programma convegno_16-17 settembre 2022.pdf 
[convegno]

Convegno internazionale di studi organizzato dal Dipartimento di Scienze Umane, Dipartimento di Eccellenza 2018-2022 dell’Università degli Studi dell’Aquila e dall’ Archivio del Moderno dell’Università della Svizzera italiana in collaborazione con Centro Studi per la Storia dello Stucco in Età Moderna e Contemporanea; Dipartimento di Studi Letterari, Filosofici e di Storia dell’Arte, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”; Dipartimento di Studi Storici, Università degli Studi di Torino; Palacký University Olomouc; Segretariato Regionale per l’Abruzzo MiC; Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di L’Aquila e Teramo.

 L’Aquila, Università degli Studi dell’Aquila, 16-17 settembre 2022


Comitato scientifico e organizzativo:  Barbara Agosti (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”); Tancredi Farina (Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di L’Aquila e Teramo); Michele Maccherini (Università degli Studi dell’Aquila); Luca Pezzuto (Università degli Studi dell’Aquila); Serena Quagliaroli (Università degli Studi di Torino); Giulia Spoltore (Archivio del Moderno, Università della Svizzera italiana); Letizia Tedeschi (Archivio del Moderno, Università della Svizzera italiana); Jana Zapletalová (Palacký University Olomouc).

Interventi diLetizia Tedeschi (Archivio del Moderno, USI); Jana Zapletalová (Palacký University Olomouc); Giulia Spoltore (Archivio del Moderno, USI); Carla Bartolomucci (Università degli Studi dell’Aquila); Giulia Cervi (Museo delle Civiltà, Roma); Franco G. Maria Battistella (studioso indipendente); Marco Vaccaro (Università “G. d’Annunzio” Chieti-Pescara); Federico Bulfone Gransinigh (Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara/LabiSAlp, Accademia di Architettura di Mendrisio, USI); Carlotta Brovadan (Ministero dell’Istruzione); Luca Calenne (Archivio storico diocesano “Innocenzo III” di Segni); Lisa Della Volpe (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”); Alessandra Giannotti (Università per Stranieri di Siena); Valentina Balzarotti (Bibliotheca Hertziana – Max-Planck-Institut für Kunstgeschichte); Livia Nocchi (Fondazione Marignoli di Montecorona); Fabio Marcelli (Università degli Studi di Perugia); Antonello Ricco (Università degli Studi di Salerno); Andrea Spiriti (Università degli Studi dell’Insubria); Laura Facchin (Università degli Studi dell’Insubria); Beatrice Bolandrini (Università degli Studi dell’Insubria); Damiana Treccozzi (Università degli Studi di Napoli Federico II).


Per informazioni e per seguire il convegno da remoto:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



 

Documenti scaricabili
FileDescription
Download this file (WorkshopArtigianatoDEF_ADM_BROCHURE_A5.pdf)Programma seminario Artigianato 
[seminario]

seminario internazionale di studi nell’ambito del progetto di ricerca FNS-Sinergia n. 177286: Milan and Ticino (1796-1848) Shaping the Spatiality of a European Capital.
A cura di Roman Iliou, Serena Quagliaroli, Stefania Ventra, Promosso da Archivio del Moderno, Università della Svizzera italiana e HiCSA Laboratoire d'Histoire Culturelle et Sociale de l'Art, Université Paris 1, Panthéon-Sorbonne
Mendrisio, Accademia di architettura, 20-21 giugno 2022

Comitato scientifico: Jean-Philippe Garric, Université Paris 1 Panthéon Sorbonne, Nicola Navone, Archivio del Moderno, Università della Svizzera Italiana; Valérie Négre, Université Paris 1 Panthéon Sorbonne, Ornella Selvafolta, Istituto Lombardo - accademia di scienze e lettere, Letizia Tedeschi, Archivio del Moderno, Università della Svizzera Italiana.

Interventi di: Pierre Coffy, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne /Università degli Studi di Milano; Romain Iliou, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne; Maria Cristina Loi, Politecnico di Milano; Nicoletta Marconi, Università degli Studi di Roma Tor Vergata; Guillaume Nicoud ,Archivio del Moderno, Università della Svizzera italiana; Serena Quagliaroli, Università degli Studi di Torino; Monica Resmini, Università degli Studi di Bergamo; Maurizio Romano, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Valeria Rotili, Università di Roma Tre; Giulia Spoltore, Archivio del Moderno, Università della Svizzera italiana; Giovanni Truglia, Università degli Studi di Milano; Stefania Ventra, Università Ca’ Foscari, Venezia


Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




 

[seminario]

Convegno internazionale di studi organizzato da SUPSI, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana, Istituto materiali e costruzioni, Dipartimento ambiente costruzioni e design e Archivio del Moderno, Accademia di Architettura, Università della Svizzera italiana, USI.

Roma, Istituto Svizzero, 3-4 febbraio 2022 (in presenza e online).

Comitato scientifico: Giacinta Jean, Alberto Felici, Marta Caroselli, SUPSI; Letizia Tedeschi, Archivio del Moderno, Accademia di architettura, USI; Serena Quagliaroli, Giulia Spoltore, Archivio del Moderno, Accademia di architettura, USI; Jana Zapletalová, Palacký University Olomouc.

Interventi di: Giacinta Jean, SUPSI – Istituto materiali e costruzioni; Alberto Felici SUPSI – Istituto materiali e costruzioni; Jessica Gritti, Politecnico di Milano – Dipartimento di Architettura e Studi Urbani; Laura Stagno, Università degli studi di Genova – DIRAAS; Serena Quagliaroli, Archivio del Moderno – Università della Svizzera italiana, USI; Giulia Spoltore, Archivio del Moderno – Università della Svizzera italiana, USI; Francesco Freddolini Sapienza Università di Roma – Dipartimento di Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo; Torsten Tjarks, storico dell’arte; Carla Giovannone, Istituto Centrale del Restauro, Roma; Vittoria Brunetti, Art historian; Carlotta Brovadan, Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali, Roma; Valentina Burgassi, Politecnico di Torino – École Pratique des Hautes Études; Mauro Volpiano, Politecnico di Torino – Dipartimento di architettura e design; Nicolas Cordon, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne; Wijnand Freling, Dutch Stucco Guild; Barbara Rinn-Kupka, storica dell’arte;Pietro Delpero, storico dell’arte; Veronika K. Wanková, Charles University Prague; Renata Tišlová, Peter Majoroš University of Pardubice; Martin Krummholz, Palacký University Olomouc; Michał Kurzej, Jagiellonian University – Institute of Art History; Beata Klimek, Lublin University of Technology – Department of Historic Building Preservation; Marta Caroselli, SUPSI – Istituto materiali e costruzioni; Giovanni Nicoli, SUPSI – Istituto materiali e costruzioni; Medea Uccelli, SUPSI – Istituto materiali e costruzioni; Jan Válek, Czech Academy of Sciences – Institute of Theoretical and Applied Mechanics; Jana Zapletalová, Palacký University Olomouc; Marta Bensa, Institute for the Protection of Cultural Heritage of Slovenia – Nova Gorica Regional Office; Katarina Šter, Slovenian National Building and Civil Engineering Institute; Gaetano Giannotta, Universitat Jaume I, Castellón de la Plana; José Luis Regidor Ros, Universitat Politècnica de València – Department of Conservation and Restoration; Mickaël Zito, Musée des beaux-arts et d’archéologie de Besançon.

Programma e iscrizione

Privacy Policy